Home Page - Villaggio del presepe vivente di Pedemonte VR

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
Ultimora : Il presepe vivente rimane chiuso anche questo Natale 2017, leggete sotto i particolari

Il presepe rimane chiuso, è questa purtroppo la conclusione a cui siamo giunti quest'anno dopo lunghe ed attente riflessioni. Questa volta abbiamo trovato sulla nostra strada, degli ostacoli insormontabili, che le nostre sole forze non potevano superare. Gli anni passano per tutti, e il ricambio generazionale che doveva dare nuova linfa e nuovo entusiasmo, non ha dato i frutti sperati, e noi dobbiamo tenerne conto prima di affrontare un altro inverno lavorando prevalentemente le sere, con il freddo che entra nella ossa e soprattutto nel cuore di chi sa quanto impegno e quanti sacrifici bisogna fare per allestire un'opera cosi importante.  Non bastasse questo, sono sorti anche problemi prettamente logistici, da qualche anno infatti stiamo cercando invano, un luogo dove immagazzinare la notevole quantità di materiale da costruzione utile per l'allestimento del presepe, ma purtroppo non l'abbiamo trovato e ora, con la necessità di liberare l'attuale collocazione provvisoria, rischiamo di dire fine a tutto quello che abbiamo creato in questi anni con tanto entusiasmo e tanta buona volontà.  Anche questo Natale,  il presepe vivente dovrà rimanere chiuso,  deludendo le attese di tante persone che con gioia ed entusiasmo,  ci chiedono informazioni su quando riapriremo la piccola Betlemme. Vedremo cosa riusciremo a fare, per quest'anno ormai i tempi non ci permettono di proporre alternative valide alla chiusura,  ma prima di pronunciare la parola fine, vogliamo tenerci una piccola porta aperta, un piccolo lume di speranza di poter rinascere con più entusiasmo e più forza magari già dall'anno prossimo. A tutti Voi che ci avete sempre seguito, un sincero grazie per la vostra presenza e per le belle parole che avete speso per noi, e con il desiderio di poterci rivedere presto, auguriamo in anticipo a tutti, un BUON NATALE 2017.

A.A.A. CERCASI - Il Gruppo del Presepe Vivente di Pedemonte, cerca in Valpolicella o zone limitrofe, uno spazio per costruire una tettoia, oppure una tettoia o un luogo coperto, dove poter immagazzinare il materiale in legno e ferro, utili per la costruzione del presepe stesso. Abbiamo l'urgente necessità di provvedere ad una nuova collocazione al più presto e/o magari prima dell'inizio del nuovo anno. Chi potesse aiutarci o darci informazioni in merito, scriva una mail a : info@presepevivente-pedemonte.it o chiami, solo se pensa di poterci veramente assistere, il numero cell. 339 4896310 nelle ore pasti. Grazie 
 


Ecco le foto della visita a Tolentino, paese danneggiato dal terremoto, da parte di rappresentanti del presepe vivente insieme a Don Alessandro parroco di Pedemonte. In questa occasione sono state donate le vostre generose offerte al parroco e circolo Noi di Tolentino per i bisogni più urgenti. 
Il presepe vivente in Corteo a VERONA il 19/12/2015. 
Sabato 19 dicembre, il gruppo del presepe vivente sarà in corteo nella nostra bellissima città vestita a festa. Sarà un'occasione per farci conoscere e per ..... divertirsi un pò prima di iniziare la lunga maratona di manifestazioni nel villaggio di Pedemonte. In particolare, a partire dalle ore 15 circa, transiteremo da Via Valverde, Corso Porta Nuova, Piazza Brà, Via Cappello, Via Anfiteatro, per tornare infine nuovamente in piazza Brà per le ultime foto e saluti.


Domenica 20 Dicembre 2015, faranno tappa a Pedemonte presso il nostro presepe vivente,  i Babbi Natale in bicicletta, evento organizzato dalla locale Pro Loco di San Pietro in Cariano.
Ecco le immagini dell'edizione 2011 del presepe, clicca per vedere le altre foto
Presepe 2005 tutti in fila per entrare al villaggio
(foto P.G. Bonazzi)
La neve sull'edizione 2003 del presepe vivente.

Per tutti i bambini ! Venite al presepe con il vostro disegno, lo vedrete pubblicato su questo nostro sito Internet
    clicca qui

                               

Informazione parcheggio
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu